Informativa

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed atti a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy
Ai sensi dell'articolo 13 del d. lgs. 196/2003, Hotel Dora Srl informa il Cliente, che ne prende atto, del fatto che i dati personali forniti dal Cliente potranno essere trattati, sia manualmente che con mezzi automatizzati, da Hotel Dora Srl, nella persona del legale rappresentante.
Tale trattamento è necessario all'esecuzione delle obbligazioni derivanti dal rapporto contrattuale e, quindi, non necessita del consenso del Cliente.
Ai sensi dell´art. 7, d. lgs. 196/2003, il Cliente potrà esercitare i relativi diritti fra cui consultare, modificare, cancellare i propri dati o opporsi per motivi legittimi al loro trattamento, rivolgendosi al titolare Hotel Dora Srl.
 
Cookies
Cookie del browser:
I Cookie sono porzioni di dati usati per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie.
Hotel Dora Srl utilizza varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Per maggiori informazioni sui cookie e sulle loro funzioni generali, visita allaboutcookies.org.
 
Cookie indispensabili
Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul nostro sito Web. Senza questi cookie servizi come l'accesso all'area riservata, l'acquisto dei nostri prodotti o l'emissione di fattura non possono essere forniti.
Non è necessario fornire il consenso per i cookie strettamente necessari, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.
 
Cookie Prestazionali
Hotel Dora Srl utilizza servizi di monitoring per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse.
I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il nostro sito e le sue varie funzionalità.
 
Abilitare e disabilitare i cookie tramite il browser
Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive.
 
Queste impostazioni vanno modificate su ogni browser di ogni dispositivo che utilizzi. Se utilizzi più device o postazioni di lavoro diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze.
Ogni browser ha impostazioni e procedure diverse per gestiore i cookie. Qui sotto troverai i link specifici per accedere e modificare le impostazioni del tuo browser.
Microsoft Windows Explorer
Google Chrome
Mozilla Firefox
Apple Safari

Alto Molise: l'antico suono delle campane

Tutti noi, nel nostro vivere quotidiano, direttamente o indirettamente ci siamo trovati ad ascoltare il suono delle campane. Ma in pochi si saranno posti la domanda in merito all’origine e alla provenienza di questo oggetto, che può essere considerato, a tutti gli effetti, un vero e proprio strumento musicale. Per chiarire i nostri dubbi ci aiuta l’antica città di Agnone. Qui si trova la Fonderia Pontificia dei fratelli Marinelli Una delle poche esistenti che da generazioni porta avanti quest’antichissima tradizione, dove è possibile visitare un attrezzato museo ricco di testimonianze davvero uniche. Agnone è conosciuta anche per la produzione dei rinomati caciocavalli, delle antiche ostie ripiene, e per la lavorazione di coltelli e oggetti in rame. A poca distanza l’area archeologica di Pietrabbondante ...

Vai al reportage completo di Franco Cappellari

 

Molise: la valle del Volturno

Un percorso lungo il fiume più importante dell’Italia meridionale. Lungo le sue sponde si conserva intatto l’ambiente di un tempo. È il fiume più importante dell’Italia meridionale, il suo habitat, avvolto da una magia unica, accoglie un importante e delicato ecosistema, rifugio di molte specie di uccelli acquatici che vi nidificano e vi dimorano. Al di fuori di ogni rotta turistica, la valle del Volturno, qui di interesse il tratto molisano, che va dalle sorgenti fino ai confini con la Campania, ci permette di poter fare un soggiorno dove tutto ha il sapore di un tempo, quando i rumori erano attutiti, l’ambiente era incontaminato e la gente aveva ancora la genuinità di una volta, ed il tempo sembra essersi fermato. A far da cornice al fiume, a perdita d’occhio, le splendide cime delle Mainarde e del Matese. Cuore di tutto l’itinerario è Venafro, storica cittadina di origini preromane, che custodisce un interessante percorso religioso che va dal romanico al neoclassico e una notevole serie di palazzi della borghesia terriera di metà ottocento, alcuni dei quali utilizzati per Bed & Breakfast ...

Vai al reportage completo di Franco Cappellari

 

Facebook Twitter GooglePinterest Email

Hotel DORA | PI 00830730941 | Copyright © 2015

Google+ 2017 © Designed by ENIA SI - GRAFICA - SITI WEB - PUBBLICITA'